Vai al contenuto

ELETTROFORESI SIEROPROTEINE

Seleo, Exprime, Adalaya, Giant, Selvet

L’elettroforesi è un metodo di separazione basato sulla diversa velocità di migrazione di particelle elettricamente cariche attraverso una soluzione, sotto l’influenza di un campo elettrico. Le proteine del siero, sottoposte ad elettroforesi su acetato di cellulosa, si suddividono in cinque frazioni fondamentali: albumina, α1-globuline, α2-globuline, β-globuline, γ-globuline.

Con gli analizzatori genio e Seleo le proteine si separano a seconda della carica elettrica a pH 8,6 su acetato di cellulosa con l’impiego sia della forza elettroforetica sia di quella osmotica presenti nel sistema. L’albumina, la più piccola delle molecole proteiche e ad elevata carica negativa, costituisce la banda che migra più anodicamente. Le γ-globuline risentono invece moltissimo delle cariche elettroendosmotiche e costituiscono la banda che migra più catodicamente vicino al punto di applicazione.

Dopo che le proteine sono state separate, la striscia di acetato di cellulosa viene posta in una soluzione colorante specifica che colora le bande proteiche in rosso mostrando un picco di assorbimento a 520 nm.Tutte le fasi elettroforetiche vengono svolte

Showing 1 – 1 of 1 results Showing all 1 results Showing the single result No results found
Sort by Price low to high
Filters Sort results
Reset Apply
immagine descrittiva kit sieroproteine miniphor, bc2800, seleo, g26, easyfix
Kit per sieroproteine per analizzatore di proteine con metodo elettroforetico strumenti Seleo
Per proseguire con l'ordine e visualizzare tutti i dettagli devi essere registrato. Vai alla pagina di registrazione dal menu sopra ACCEDI/REGISTRATI
Max:
Min: 1
Step: 1
Add to cart